Il laser frazionale è indicato per il trattamento delle rughe del viso e di alcuni inestetismi provocati dal foto-invecchiamento (macchie, pori dilatati ecc.). Anche il foto-invecchiamento che coinvolge distretti cutanei diversi dal viso quali, mani, decolleté, collo possono essere passibili di trattamento con il laser frazionale. Le cicatrici che possono residuare dopo un processo infiammatorio quale l’acne giovanile possono beneficiare del trattamento laser. Infine, il sistema laser frazionale trova un indicazione importante nel melasma e nel cloasma resistente ai farmaci. Il laser frazionale agisce tramite la cosiddetta fototermolisi frazionale. Il sistema laser emette diversi fasci luminosi che condizionano numerose piccole aree di tessuto denaturato.